Salta al contenuto

Introduzione

Operaia della fabbrica cesenate “Arrigoni” fu una costante animatrice delle lotte operaie dal gennaio 1941. Nel ’42 fu arrestata e condannata ad un anno di confino da scontare a Castelfranco in Mescano (Benevento). Partecipò poi alla Resistenza nelle file del Battaglione SAP e come staffetta della 29° brigata GAP “Gastone Sozzi”.

Ultimo aggiornamento: 23-03-2024, 16:35