Piatti Bruna

Savona, 1910 – Fidenza, 1979

Bruna Piatti nasce a Savona nel 1910. Scrive racconti per diversi periodici, tra cui “Annabella” e “Marie Claire” ed è autrice, insieme a Angela Maria Aimi, di “Donne di Parma: arte, grazie, bellezza di ieri e di oggi” (Fresching, 1951). Pubblica due romanzi: “La parmigiana” (Longanesi, 1962) e “La Venere e il Begriffo” (Longanesi, 1965).

Dal primo di questi romanzi Antonio Pietrangeli, nel 1963, trae un film omonimo con Catherine Spaak, Nino Manfredi, Lando Buzzanca e un gruppo di attori parmigiani, tra cui Francesco Barilli e Pupa Ghisolfi. Bruna Piatti muore a Fidenza nel 1979, lasciando incompleto un terzo romanzo, dal titolo “Lo scandalo per bene”.

Contenuti correlati

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/10/08 14:55:00 GMT+1 ultima modifica 2018-10-18T13:40:57+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina