Pennisi Francesca

Milano, 1974 - Parma,1997


Fin da bambina militò nel gruppo scout Parma 8, dove percorse tutto l’iter formativo fino a divenire un capo. Fu a Mostar, con la Croce Rossa, a portare aiuto e soccorso alla popolazione in guerra. Partecipava ogni anno ai pellegrinaggi con gli ammalati a Lourdes e fu presente come animatrice nei cantieri vacanza per i disabili organizzati a Castelvecchio Vicentino.

Studentessa universitaria della Facoltà di Medicina di Parma, maturò la scelta di fare della propria vita un servizio. Rimase a Calcutta un’estate intera e nell’Ospedale di Madre Teresa aiutò a soccorrere i moribondi raccolti per le strade. Per ricordare la Pennisi, il movimento scout cattolico di Parma le intitolò la Comunità Notre Dame de Lourdes di Foulards Bianchi e gli amici universitari diedero vita a un’associazione di volontariato.

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/10/2015 — ultima modifica 23/10/2015

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali