Balsi Caterina

1905 - Santa Maria del Taro, 12 aprile 1944

Durante uno dei primi rastrellamenti contro i partigiani compiuti dai reparti tedeschi e fascisti in Val Taro fu catturata e fucilata. Fu tra le prime di una lunga sequenza di vittime civili uccise durante le numerose operazioni militari attuate dai tedeschi e dai fascisti contro gli abitanti nelle zone in cui operavano le bande partigiane.

Contenuti correlati
Parma Balsi
Azioni sul documento
Pubblicato il 08/10/2015 — ultima modifica 22/10/2015

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali