'Data Valley bene comune', l'Agenda digitale dell'Emilia-Romagna: piano da 200 milioni di euro

Internet veloce e gratuito, territori connessi, istruzione scientifica. Bonaccini-Salomoni: "Innovazione, sviluppo sostenibile, integrazione sociale"

Protagoniste della Data Valley saranno sicuramente le donne, perché l’uguaglianza di genere sarà alla base di tutte le iniziative dell’Agenda digitale, come indicatore che renda visibile il ruolo e la presenza attiva femminile

Link alla notizia completa

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/03/02 14:54:03 GMT+1 ultima modifica 2021-03-02T14:54:03+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina