Promozione di una cultura per il rispetto delle differenze ed il contrasto alla violenza di genere. Presentata l'attività 2016-2018

Presentati alla conferenza delle Elette gli esiti dei bandi 2016-2017 e 2018 per la promozione di una cultura attenta al rispetto delle differenze e per il rafforzamento delle politiche di contrasto alla violenza di genere e degli stereotipi

Presentati alla conferenza delle Elette gli esiti dei bandi regionali 2016-2017 e 2018, di 1 milione di Euro ciascuno, a sostegno di progetti presentati da Enti locali e associazioni per la promozione di una cultura attenta al rispetto delle differenze e per il rafforzamento delle politiche di contrasto alla violenza di genere e degli stereotipi.

Due sono stati gli obiettivi principali dei bandi:

  1. valorizzare la differenza di genere, il rispetto per una cultura plurale delle diversità, il tema della parità uomo-donna e delle pari opportunità;
  2. rafforzare le politiche regionali di contrasto alle discriminazioni di genere e alla violenza sulle donne.

Complessivamente si è riscontrato un grande interesse per le attività di formazione e sensibilizzazione, rivolte soprattutto a ragazze e ragazzi, ma anche alle operatrici e agli operatori del settore o a tutta la cittadinanza, con un buon bilanciamento pubblico/privato fra i soggetti promotori.

Nel 2018 sono aumentati i progetti dedicati alla promozione delle pari opportunità e al contrasto degli stereotipi e delle discriminazioni nello sport ed i percorsi di formazione specifica per operatrici e operatori impegnati in interventi di tutela e accompagnamento delle donne migranti vittime di violenza.

Il resoconto dettagliato dei bandi 2016-2017 e 2018 (pdf, 894.6 KB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/10/24 16:04:00 GMT+1 ultima modifica 2018-10-30T11:40:58+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina