Contrasto alla violenza di genere

Approvazione di avviso pubblico per la presentazione di progetti finalizzati all’istituzione di nuovi centri antiviolenza, sportelli e case rifugio di cui all’art. 2, comma 2, lettera a) del D.P.C.M. 1 dicembre 2017

Deliberazione della Giunta regionale 22 ottobre 2018, n. 1743, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna n.337 del 25.10.2018 (Parte Seconda)

Progetti finalizzati all’istituzione di nuovi centri antiviolenza, sportelli e case rifugio Approvato l’avviso pubblico per la presentazione delle domande

Giovedì 25 ottobre è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna n.337 del 25.10.2018 (Parte Seconda) l’Avviso pubblico per la presentazione di progetti finalizzati all’istituzione di nuovi centri antiviolenza, sportelli e case rifugio di cui all’art. 2, comma 2, lettera a) del D.P.C.M. 1 dicembre 2017

Obiettivi

L’obiettivo è quello di garantire sul territorio regionale una maggiore e più omogenea presenza  di centri antiviolenza, nuovi sportelli e  case rifugio per le donne vittime di violenza e per i loro figli nel territorio regionale.

Soggetti che possono presentare domanda

Possono presentare domanda di partecipazione al presente Avviso gli enti locali, in forma singola o associata (di seguito identificati come soggetti richiedenti). Sarà ammissibile un solo progetto per ambito distrettuale e saranno valorizzati i progetti presentati in partenariato per l’intero ambito distrettuale, provinciale/metropolitano.

Richiesta di informazioni

Per chiedere informazioni è possibile rivolgersi alla dott.ssa Virginia Peschiera, al numero telefonico 051 5278295. I quesiti in forma scritta devono essere formulati all’indirizzo di posta certificata: segrsvilsoc@postacert.regione.emilia-romagna.it e per conoscenza all’indirizzo: virginia.peschiera@regione.emilia-romagna.it  non oltre 5 giorni antecedenti il termine ultimo previsto per la presentazione dei progetti.

Modalità e termini di presentazione delle domande

La domanda, unitamente a tutta la documentazione richiesta, dovrà essere inviata in formato digitale al Servizio Politiche Sociali e Socio Educative, Viale Aldo Moro, 21 - 40137 Bologna  all’indirizzo PEC segrsvilsoc@postacert.regione.emilia-romagna.it, entro mercoledì 14 novembre 2018, seguendo le indicazioni dell’allegato A della Deliberazione della Giunta regionale 22 ottobre 2018, n. 1743.

Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna n.337 del 25.10.2018 (Parte Seconda)

Deliberazione della Giunta regionale 22 ottobre 2018, n. 1743

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/10/25 11:39:05 GMT+1 ultima modifica 2018-10-25T11:39:05+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina