Pari Opportunità, on line il sito dell'assessorato

Dal 29 settembre attivo il sito con news su contrasto a violenza di genere e discriminazioni e promozione della parità tra donna e uomo

Uno spazio web per le pari opportunità. Finalmente una nuova pagina dove raccontare tutto ciò che la Regione fa per rendere le politiche regionali sempre più orientate al genere e per raccontare i risultati raggiunti. Si parte il 29 settembre, sul sito della Regione Emilia-Romagna, raccontando le azioni concrete che abbiamo messo in campo per l’attuazione della legge quadro sulla parità e contro le discriminazioni di genere (legge 6/14) approvata un anno fa dall’Assemblea legislativa. Uno strumento per rendere ancora più efficace l’azione dell’Assessorato.

Tanti i materiali e gli strumenti che si potranno consultare on line, e tutti in continuo aggiornamento: strumenti legislativi per promuovere la parità; misure di sostegno economico a favore della conciliazione tra tempi di lavoro e cura; attenzione alla salute e alla prevenzione; interventi contro la violenza attraverso la valorizzazione dei centri antiviolenza; lotta agli stereotipi e promozione di modelli rispettosi delle differenze di genere. Una rassegna importante e unica, dove condividere esperienze, buone pratiche e esempi da seguire. Anche grazie alla vostra collaborazione.

Non mi resta che augurarvi buona lettura, ci vediamo in rete.

 

Emma Petitti

Assessore al bilancio, riordino istituzionale, risorse umane e pari opportunità

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/09/2015 — ultima modifica 21/10/2015

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali