Imprenditorialità giovanile e femminile: nuove agevolazioni

50 milioni di euro per imprese di piccola e media dimensione

A partire dal prossimo 13 gennaio si potranno presentare via web le domande utilizzando la piattaforma informativa messa a disposizione nel sito internet di Invitalia.

50 milioni di euro le risorse finanziarie,  provenienti dal Fondo rotativo del Ministero dell’economia e delle finanze, a disposizione destinate a giovani tra i 18 e i 35 anni o di donne, costituiti in forma societaria da non più di dodici mesi dalla data di presentazione della domanda o   persone fisiche non ancora costituite in forma societaria, fermo restando l’onere per le stesse di costituzione entro quarantacinque giorni dalla data di comunicazione del positivo esito delle verifiche;
Sono ammesse alle agevolazioni le iniziative attivabili su tutto il territorio nazionale e promosse nei principali settori dell’economia quali la produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato, della trasformazione dei prodotti agricoli; la fornitura di servizi alle imprese e alle persone; il commercio di beni e servizi; il turismo.
Le agevolazioni sono concesse, in regime de minimis, nella forma del finanziamento agevolato a tasso zero, della durata massima di 8 anni, a copertura di non più del 75 per cento delle spese. I programmi d’investimento devono prevedere spese non superiori a 1,5 milioni di euro.

I nuovi aiuti nascono nell’ambito  dell’esperienza maturata nell’applicazione del principale strumento nazionale di sostegno alla realizzazione e all’avvio di nuove attività imprenditoriali di piccola dimensione, il decreto legislativo n. 185/2000 di cui Invitalia è il soggetto gestore. Per l’applicazione dell’intervento è stato adottato il nuovo regolamento con il decreto 8 luglio 2015, n. 140.

 

Per saperne di più 

Azioni sul documento
Pubblicato il 26/10/2015 — ultima modifica 02/11/2015

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali