Women’s Rights First of All

I diritti delle donne come diritti umani inalienabili e critica al relativismo culturale. Le donne nella migrazione tra diritto e pratiche di resistenza. Focus sulla violenza. Le Parole della Violenza. Le libertà femminili

Dettagli dell'evento

Quando

dal 14/12/2017 alle 16:55
al 16/12/2017 alle 16:55

Dove

Forlì e Imola

Recapito telefonico per contatti

Tel. 0543 712916

Aggiungi l'evento al calendario

La conferenza internazionale, promossa dalla Rete WOMEN con il supporto del Comune di Forlì, si occuperà di diritti delle donne come diritti umani inalienabili, con un focus sulla condizione delle donne migranti che rappresenta uno degli aspetti di maggiore criticità dell’esperienza migratoria. L’obiettivo è quello di fornire informazioni utili ed instaurare le basi di un dibattito propositivo e costruttivo per una proposta condivisa di lavoro futuro di rete con ricadute e con il coinvolgimento di tutto il territorio regionale.

Il programma dell'iniziativa

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/12/2017 — ultima modifica 12/12/2017

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali