"Uscire dalla violenza in tempo di crisi" - 22 novembre 2016

Un convegno sulle ricadute della crisi nei percorsi delle donne di uscita dalla violenza intrafamiliare

CopertinaLa durezza dell’impatto della crisi economica sui percorsi di uscita dalla violenza delle donne che ne sono vittima è un fatto che emerge spesso in modo drammatica, dall’esperienza di accoglienza delle operatrici dei Centri antiviolenza. Si tratta di un tema di importanza cruciale per tutti/e di particolare interesse per coloro che hanno competenza ad intervenire sul problema della violenza.

Durante la giornata sarà presentato Il progetto di ricerca azione, promosso dal Coordinamento dei Centri antiviolenza della Regione Emilia-Romagna, che ha analizzato e approfondito i termini e le caratteristiche della crisi economica attuale e il suo impatto nella vita delle donne che subiscono violenza, attraverso l’utilizzo di fonti conoscitive di carattere sia quantitativo che qualitativo e il coinvolgimento nella ricerca azione tutti i soggetti deputati all’intervento e detentori di risorse di vitale importanza per le donne e per i loro percorsi di uscita dalla violenza e in particolare i centri antiviolenza, attraverso il metodo del case-studies.

A seguire una tavola rotonda dal titolo "Produrre reddito, creare lavoro: esperienze di solidarietà e collaborazione fra impresa e impegno sociale" in cui si rifletterà sulle possibilità per associazioni e imprese di realizzare percorsi virtuosi di reinserimento lavorativo delle donne che hanno subita violenza e di promozione di diritti e empowerment

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/11/2016 — ultima modifica 15/11/2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali